OH MY DARLING CLEMENTINE… OVVERO: QUANDO I MANDARANCI INCONTRANO IL CAKE

Ho deciso di chiamarlo come la canzone, questo cake: era un motivetto che da piccola adoravo.
Mi faceva immaginare di essere una bionda texana con tanto di treccia e di vestitino bianco con le maniche a sbuffo.

Forse, nella vita, qualche abitino bianco l’avrò anche acquistato. Sicuramente pochi, e NON con le maniche a sbuffo.

Le meches mi mantengono bionda anche in questa fase di canizie.

Ma la treccia, purtroppo, i miei capelli ultra diritti non l’hanno mai accettata!

Visto il successo incontrato dal PAN D’ARANCIA, avevo preparato questa ricetta per un noto sito.

Purtroppo, io (tra i molti altri) ho un difetto fondamentale: sono estremamente permalosa.
Così, quando alcune utenti del sito in questione, nascondendosi dietro l’anonimato di un nickname e di un avatar, mi hanno inviato pubblicamente commenti polemici, ho deciso che quella strada non faceva per me…

Nemmeno sotto tortura vi dirò di che piattaforma si trattasse: chi mi conosce, sa quanto io cerchi sempre di mantenermi politically correct.

Comunque, questa ricetta verrà pubblicata solo qui: sul mio piccolo bloggino di provincia, che tanto amo e al quale dedico tutto il mio scarso tempo libero.
E la dedico alle persone che da sempre mi seguono con tanto affetto…

“OH MY DARLING CLEMENTINE”

CHE COSA SERVE?
(si può impastare con qualsiasi tipo di robot)

– 2 CLEMENTINE bio sbucciate e tagliate a pezzi
– 2 CLEMENTINE bio con la buccia, ben lavate e tagliate a pezzi
– 300 g di FARINA 00 (setacciata)
– 250 g di ZUCCHERO semolato
– 125 g di OLIO DI RISO
– 1 fiala AROMA LIMONE
– 3UOVA
– 80 ml di LATTE (circa)
– SALE
– 1 bustina di LIEVITO VANIGLIATO (setacciato)
– ZUCCHERO DI CANNA per guarnire

COME FACCIO?

1. PRERISCALDO il FORNO a 180°C (ventilato).

2. TAGLIO a pezzetti le CLEMENTINE.

3. INSERISCO nel boccale TUTTI gli INGREDIENTI (comprese le CLEMENTINE, ed eccetto il lievito). FRULLO per 20/30 secondi a velocità 7/8.

4. AGGIUNGO il LIEVITO VANIGLIATO e frullo ancora per 6/8 secondi a velocità 6.

5. VERSO l’impasto in uno STAMPO da PLUM CAKE da circa 26-28 cm, foderato con CARTA FORNO.

6. SPOLVERIZZO la superficie con ZUCCHERO di CANNA. Per ottenere l’effetto ondulato, distribuisco lo zucchero in più strisce oblique.

7. INFORNO e CUOCIO per 45 minuti circa.

8. LASCIO RAFFREDDARE su una GRIGLIA.

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA *

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

 

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

14 Comments

  • comment-avatar
    Ale 27 marzo 2015 (14:47)

    Che deliziaaaaa!

  • comment-avatar
    andreea manoliu 27 marzo 2015 (16:47)

    Da sempre c'è stata invidia e le polemiche, ma non ti abbattere. Le tue ricette sono molto squisite e non ti devi scoraggiare. Grazie di aver condiviso con noi il tuo dolce che sembra molto soffice e immagino che profumo avevi nella tua cucina ! Buon weekend !

  • comment-avatar
    paola 27 marzo 2015 (17:51)

    fantastico dolce per la merenda o la colazione,grazie cara

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 27 marzo 2015 (18:04)

    Grazieee!!!

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 27 marzo 2015 (18:07)

    Parole sante, carissima!!!
    Tu mi segui sempre con entusiasmo: ti ringrazio di cuore!
    Un abbraccio stretto stretto.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 27 marzo 2015 (18:26)

    Ma grazie a te!!!
    Un bacione.

    Valeria

  • comment-avatar
    Anonimo 27 marzo 2015 (19:09)

    Cara Valeria, continua così sei molto brava. Non te la prendere le persone invidiose sono sempre esistite. Il tuo dolce e' sublime. Franca

  • comment-avatar
    consuelo tognetti 27 marzo 2015 (20:57)

    Non so con che coraggio si possa criticare un tale capolavoro ma di gente strana (e soprattutto invidiosa) in giro ce n'è molta (troppa).
    Io la trovo deliziosa, profumata e bellissima..a che ora mi presento per la colazione???
    Buon we tesoro <3<3<3

  • comment-avatar
    Anonimo 27 marzo 2015 (21:02)

    Come sempre sei bravissima e non meriti quelle contestazioni. Il tuo dolce deve essere delizioso.

  • comment-avatar
    Franca 28 marzo 2015 (21:39)

    Con questo dolce la colazione o la merenda diventano speciali. Sai Valeria io ti seguo sempre e devo dire che da te ho imparato tanto. Ti ringrazio di Ti invio in bacione grande grande. Franca

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 29 marzo 2015 (9:55)

    Carissima Franca, se non sono riuscita a "domare" la mia permalosiatà finora, dubito che potrò farlo in futuro… mi sa che continuerò a prendermela!!!
    Grazie, di cuore, per i tuoi complimenti.
    Mi hanno fatto un immenso piacere!
    Un abbraccio.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 29 marzo 2015 (9:56)

    Vieni quando vuoi, carissima Consu!
    Sarai sempre la benvenuta!!!
    Grazie, grazie, grazie, per i tuoi complimenti.

    Un bacione gigante.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 29 marzo 2015 (9:57)

    Chiunque tu sia, GRAZIE!!!
    Un abbraccio.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 29 marzo 2015 (9:58)

    Carissima Franca,
    mi lascia esterrefatta sentire che qualcuno possa imparare qualcosa da me!
    Grazie, carissima!!!
    Un bacione grande grande anche a te.
    Di cuore.

    Valeria