LA NONNA DI CAPPUCCETTO ROSSO & IL GOULASCH DELLA MIA NONNA, IN VERSIONE AMC, SENZA AGGIUNTA DI GRASSI

Riesce ancora a farmi sorridere, questa favola scritta tanto tempo fa. Ma aveva un epilogo cruento. Oggi però la mia linea editoriale è cambiata: le storie devono assolutamente avere un lieto fine. È nata così una nuova trama, con un finale a sorpresa. Per la gioia mia e del mio nipotino Pietro.     ROSSANA, LA NONNA DI CAPPUCCETTO ROSSO C’era una volta Rossana, una signora di una certa età, e anche di una certa stazza, che viveva sola al limitare nord del Bosco ... Continue Reading

SE UNA GNOCCA FA GLI GNOCCHI & GLI GNOCCHETTI DI CECI E PATATE DI ILENIA BAZZACCO

“Questo titolo non è politicamente corretto” afferma perentorio il Paffu. In autostrada, all’altezza di Rovereto, ne nasce una diatriba che si concluderà solo al nostro arrivo, in quel di Cles. Grazie all’intervento della diretta interessata che, tramite Anna Martellato, mi fa sapere che “Di fatto, trattasi di una gnocca che prepara degli gnocchi”. Così, il video della serata fa il suo ingresso ufficiale sui social. E io mi ritengo ufficialmente autorizzata a diffondere questo ... Continue Reading

UN AMORE SOTTO IL TAVOLO & LA PIZZA COTTA SULLA PIETRA REFRATTARIA

Chissenefrega se un tornado è più tranquillo di voi: quando venite a trovarci, per noi nonni è sempre festa. Incominciamo a entrare in fibrillazione almeno dodici ore prima. Quando oltrepassate il portoncino, tendiamo l’orecchio: è emozionante sentire il vostro gorgheggio che aumenta di volume man mano che salite le scale. E poi si va in mansarda: una mansarda abitualmente impeccabile e silenziosa che, con la vostra presenza, si riempie di gridolini, ditate, macchie di pomodoro e ... Continue Reading

UNA STRAORDINARIA RICETTA & GLI ALBERELLI CON TAPENADE DI OLIVE

È un giornalista: colto, perspicace, elegante. È una persona piacevolissima, con un eloquio interessante, sobrio e raffinato. È un caro amico. È Renzo Cocco. Con lui e la moglie Bruna, le giornate trascorse in montagna a visitare eremi o castelli -e, naturalmente, a sperimentare la cucina locale- passano in un battibaleno. E ci lasciano dentro la voglia di ritrovarci. Durante la nostra ultima gita a Cles, Renzo ci ha raccontato una storia realmente accaduta. Una storia di ... Continue Reading

UN INVITO INATTESO & IL RISOTTO AGLI AROMI

Immaginate di aprire le mail e di trovarci la proposta di partecipazione a un evento. Immaginate di ritirare la posta e di ricevere un pacchetto bianco legato con un nastro di raso blu. Di scoprire che, dentro il pacchetto, c’è un vaso di vetro in cui strati di riso si alternano a pomodorini secchi e ad aromi. E di leggere, sul biglietto allegato, l’invito ufficiale all’evento di cui sopra. Immaginate di avere con Miriam Giudici - la giornalista organizzatrice di ciò - un ... Continue Reading

L’ACQUA ALTA & I MIEI “RISI E BISI” SUPERVELOCI

Una pozzanghera. Poi due, tre, quattro. Acqua che sgorga dai tombini. Venezia si sdoppia nei riflessi. Pochi minuti, e piazza San Marco diventa tutt’uno col mare. Prima volta di acqua alta. Per me, almeno. Con i calzari di gomma grigi stretti sopra il polpaccio. Lo stupore negli occhi. È come sognare. E tornare la piccola Valeria con gli stivalini Superga, mano nella mano con mamma e papà.     Tutto intorno mi incuriosisce. I tavoli e le sedie dei ... Continue Reading

TRE PIANTE DI ERICA BIANCA & LE PATATE DAL SAPORE ANTICO

La nonna Annamaria ci aspetta qui, in questo piccolo cimitero di montagna. Tutto intorno luce, serenità, silenzio. Varchiamo la soglia facendoci il segno della croce. Nessuno dei due parla. Ascoltiamo il nostro respiro e lo scricchiolio dei passi sulla ghiaia. Andrea porta tre piante di erica candida, raccolte tutte insieme in un'unica grande ciotola. Il vaso è pesantissimo, ma lui non sembra avvertire la fatica: sono i fiori per la sua mamma.     La tomba dei ... Continue Reading

#AUTUNNO & IL RISO “COL TASTASAL”

È arrivato. Anche se io facevo finta di non accorgermene. Nonostante la luce dorata, le foglie gialle e rosse, il tappeto croccante sotto gli alberi, gli hashtag sui social. Non mi riferisco all’#autunno. Troppo scontato. Parlo del momento in cui qualcuno, in famiglia, ti chiede il RISO COL “TASTASAL”.       Fino a qualche tempo fa, era mio padre a domandarlo. Già in agosto, bastava un acquazzone per ricordarglielo. E, di lì, lui iniziava a ... Continue Reading

LUPUS IN FABULA… & LE DUCHESSE DI ZUCCA E RICOTTA

“Una casa di paglia??? Bene, la farò volare via con un soffio…”. I tre porcellini è la favola più in voga del momento, per i miei cuccioli. Io sono il lupo, loro gli animaletti paffuti. Possiamo trascorrere ore, a costruire casette dalle pareti verdi e il tetto rosa shocking, assemblando i tappetini da ginnastica della loro mamma. E io potrei passare la vita a guardarli, i miei nipotini. Ciuccio in bocca, guantini/copertadilLinus in mano, controllano attentamente la situazione ... Continue Reading

10 OTTOBRE 1963 & I PIZZOCCHERI DELLA VALTELLINA

Ottobre 2016. Sabato pomeriggio. La televisione accesa su RAI 3. Sullo schermo, Marco Paolini e il suo monologo sul Vajont. Dietro di lui, su una lavagna, il disegno del profilo di un monte. Respiro a fondo e torno all’ottobre 1963. Avevo sette anni ed ero seduta in un banco di scuola…     C’è un’atmosfera insolita, stamattina. Il papà e la mamma erano seri. Parlavano sottovoce tra loro, scuotendo la testa. Sul Corriere, un titolo grandissimo. ... Continue Reading