I SANVIGILINI DI CARLOTTA (RICETTA BIMBY)

Lo so che avevo promesso di proseguire con la “maratona Valentina”, ma ieri ho provato a cucinare questi biscotti… e ne sono troppo soddisfatta!!! Vale, mi perdoni se riprendo a presentare le tue leccornie la settimana prossima?

 

Sono state Carlotta e Laura (rispettivamente, mogliettina e suocera del mio carissimo “tato” Luca)a farci conoscere questi dolcetti, semplici ma deliziosi: si dice che li abbia “importati” dall’Inghilterra  Churchill, per accompagnare i suoi tè delle cinque in riva al lago.

I Sanvigilini sono la specialità di Garda, e prendono il nome dalla meravigliosa Punta San Vigilio.

Fino a oggi, avevo gustato solo quelli di pasticceria.

Poi, ho cercato (e trovato) la ricetta in Internet: ringrazio il blog “Dolci &fantasia” per avermela fornita.

Naturalmente, ho applicato le mie consuete modifiche.

Con le dosi che riporto qui sotto, potete farne una trentina, del diametro di circa 5 cm. ciascuno.

 

 

I SANVIGILINI

QUALI SONO GLI INGREDIENTI?

250 gr. di farina 00
100 gr. di zucchero
100 gr. di burro
8 gr. (1/2 bustina) di lievito vanigliato
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di un limone
150 gr. di uvetta sultanina ammollata e asciugata
1 uovo intero
1 tuorlo
zucchero a velo, a piacere

 

COME SI PREPARANO?

Questa è la mia ricetta Bimby, ma nulla vieta di impastarli a mano o con altri robot…

Preriscaldate il forno a 180°C (ventilato).

Frullate insieme per 30 secondi, a velocità 4: farina, burro, zucchero, sale, lievito, buccia di limone grattugiata.

Aggiungete le uova leggermente sbattute e l’uvetta sgocciolata e asciugata con un tovagliolo.

Impastate per 10 -15 secondi, antiorario, spiga.

Aiutandovi con due cucchiaini, dividete l’impasto in palline, che disporrete (distanziate!) su una placca coperta da carta forno.

Cuocete per 20 minuti circa.

Io li trovo perfetti così, ma, se preferite, una volta che si saranno raffreddati, potrete cospargerli con zucchero a velo.

 

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA **
Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

2 Comments

  • comment-avatar
    I love cooking at home 13 gennaio 2016 (15:55)

    Entrati in forno adesso … ��..smackkk ��

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 14 gennaio 2016 (20:55)

    OOOPS! Troppo tardi, per venire ad assaggiare uno?
    Bacioni, carissima Barbara.

    Valeria