WORK IN PROGRESS. IL CORSO DI FOOD PHOTOGRAPHY E LE ROSE DEL DESERTO AL CACAO

Voglia di migliorare.

Sempre.

Così, mi sono iscritta a un corso di fotografia food.
Come d’abitudine quando qualcosa mi interessa veramente, l’evento è stato annullato.

Ci sono rimasta male, ma gli organizzatori sono stati gentilissimi: per farsi perdonare il disguido, mi hanno regalato una lezione privata.
Un fotografo professionista in carne e ossa è piombato nella mia cucina, ha acceso la propria lampada portatile, ha impugnato la mia Nikon e ha incominciato a scattare.

Mi era stato chiesto di preparare un piatto da fotografare.
Avevo in casa dei corn flakes e li ho utilizzati per impastare le ROSE DEL DESERTO AL CACAO: dolci pochissimo fotogenici, perfetti per “rubare” a chi ne sapeva più di me alcuni trucchi del mestiere.

Marco Monari, il fotografo (che, tra l’altro, è anche docente universitario), davanti a tanta bruttezza non ha fatto una piega, e ha scattato ai pasticcini alcune immagini incredibili.
Guardandole, mi sono sentita  esattamente come quando sfoglio il mio librone di Robert Capa: una nullità!

Eccole qui, le foto di Marco.

Ed ecco la ricetta delle ROSE DEL DESERTO AL CACAO, dolcetti bruttarelli che vorrei tanto, un giorno, imparare a fotografare come lui.

P.S.: I consigli del fotografo?
La luce giusta.
Un obiettivo macro.
Pannelli più grandi e diversificati da usare come sfondo.

Se la piccola lampada e il nuovo obiettivo sono già nel mio cassetto, per gli sfondi dovremo pazientare ancora un pochino.

 

 

LE ROSE DEL DESERTO AL CACAO

(questa è la mia interpretazione della ricetta di Giallozafferano; la dose è per circa 25 rose del peso di circa 25 g ciascuna; ho usato la planetaria KitchenAid e il forno Gaggenau)

CHE COSA SERVE?

– 180 g di BURRO ammorbidito
– 150 g di ZUCCHERO semolato
– 1 pizzico di SALE
– 1 bacca di VANIGLIA
– 2 UOVA medie
– 65 g di FARINA 00
– 60 g di AMIDO di FRUMENTO
– 60 g di CACAO AMARO
– 1 bustina di LIEVITO VANIGLIATO
– 125 g di MANDORLE
– 100 g di CORN FLAKES

Per guarnire: 
– 125 g di CORN FLAKES interi

 

 

COME FACCIO?

1. PREPARO gli ingredienti per le ROSE: lascio ammorbidire il BURRO tenendolo a temperatura ambiente, raschio i semi della VANIGLIA dal baccello e li unisco allo ZUCCHERO, trito finemente le MANDORLE, sbriciolo grossolanamente 100 g di CORN FLAKES, setaccio la FARINA, l’AMIDO di FRUMENTO, il CACAO e il LIEVITO, metto in una ciotola abbastanza ampia e profonda i CORN FLAKES interi che userò per guarnire.

2. MONTO il BURRO con lo ZUCCHERO, il SALE, i semi di VANIGLIA e le UOVA.

3. AGGIUNGO la FARINA mescolata all’AMIDO, al CACAO e al LIEVITO e frullo ancora.

4. UNISCO le MANDORLE tritate e i CORN FLAKES sbriciolati, mescolando con una spatola di silicone.

5. CON L’IMPASTO ottenuto, formo con le mani delle palline del peso di circa 20 g ciascuna.

6. FACCIO ROTOLARE le palline nei CORN FLAKES interi, facendoli aderire alla superficie dei dolcetti (serviranno circa 5 g di corn flakes per ogni rosa).

7. DISTRIBUISCO le ROSE su 2 placche coperte con CARTA FORNO.

8. LE FACCIO riposare in FRIGORIFERO per 30 minuti.

9. PRERISCALDO il FORNO (ventilato) a 160°C.

10. CUOCIO per circa 20 minuti.

11. LASCIO raffreddare prima di servire.

LA PROSSIMA VOLTA:

  • Proverò a congelare le rose prima della cottura: ho letto che il risultato è ottimo!
  • Userò le teglie da muffin, per fare in modo che i pasticcini assumano una forma meno piatta.

 


SODDISFAZIONE ***     PAZIENZA ***

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

4 Comments

  • comment-avatar
    consuelo tognetti 30 agosto 2015 (20:55)

    Non smetterò mai di dirtelo..ti ammiro molto! Non ti fermi mai e ami metterti sempre in gioco..non oso immaginare cosa combinerai adesso che hai potuto carpire i segreti dal tuo maestro. Ti rubo un pasticcino e attendo pazientemente 🙂

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 31 agosto 2015 (12:23)

    E io non smetterò mai di dire a te, cara Consuelo "SEI PROPRIO UN TESORO"!!!
    Baci baci.
    Valeria

  • comment-avatar
    giochidizucchero 31 agosto 2015 (14:15)

    Carissima! Lo sai che anch'io mi sono iscritta ad un corso di food fotography e non vedo l'ora di imparare finalmente a fare qualche foto decente… bacioni!!! (le tue rose al cioccolato sono divine!!)

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 31 agosto 2015 (14:34)

    QUALCHE FOTO DECENTEEE??? Ma le tue foto sono splendide!!!
    Bacioni.

    Valeria