PAROLE D’AMORE & I PISELLI IN UMIDO SUPERVELOCI (AMC)

Dolce.
Dolcissimo.
Sei l’uomo più affettuoso che io abbia mai incontrato.

Sei seduto dietro di me, Pietro, nel tuo seggiolino di sicurezza nuovo di zecca comperato dal Paffu per l’occasione: perché oggi, insieme alla tua sorellina Adele, trascorri un’intera giornata con noi.
Sono ore faticosissime, ma piene di gioia.

 

 

Il nonno guida lungo una strada in mezzo ai prati.
Il mondo scorre fuori dai finestrini: alberi, case, corsi d’acqua, campanili.
Osservate tutto attentamente e mi indicate ciò che vi colpisce.

Guardate il cielo attraverso il tettuccio apribile.
Il sole disturba tua sorella, che, sorridendo, si copre la testa con un lenzuolino rosa confetto.

Strutture bianche affusolate spuntano dalla sommità di una collina.
“Guardate, bambini, i mulini!” esclamo entusiasta.
“Sono pale” mi rispondete con voce seria voi.
Manca solo che aggiungiate “eoliche”, e potrei seppellirmi per la vergogna.

Dura tenervi tranquilli.
Propongo di raccontarvi una storia.

 

 

All’unanimità, si decide che il protagonista deve essere un lupo.
Apro il mio blog sulla pagina LUPUS IN FABULA.
E incomincio a narrare…

C’è un lupo triste perché è solo.
Ci sono tre porcellini che diventano grandi.
C’è la scoperta dell’amicizia e dell’amore.

“Perché” vi spiego “volersi bene è importante”.
E qui, Pietro, mi lasci a bocca aperta: commenti con un “Mooolto importante” che fa bene al cuore.

Continuo: “E poi è così bello volere bene alla mamma, al papà, ai fratelli”.
Tu non esiti un istante.
Esclami “…E ALLA NONNA!”.

Non lo dimenticherò, amore mio, questo momento.
Ricorderò per sempre la dolcezza della tua voce, l’affetto contenuto in ciò che hai detto, la commozione che ho provato.

E il significato profondo delle più belle parole d’amore che mi siano mai state dedicate.

 

 

 

I PISELLI IN UMIDO SUPERVELOCI (AMC)

PREPARAZIONE: 3 min
COTTURA: 5 min circa
PORZIONI: 4

CHE COSA SERVE?

  • CIPOLLA TRITATA
  • 1 cucchiaio di OLIO EXTRA VERGINE di OLIVA
  • 1 noce di BURRO (opzionale)
  • SALE
  • 500 g di PISELLI SURGELATI (io ho usato i Piselli Novelli Findus)
  • mezzo cucchiano di DADO VEGETALE Bimby (o mezzo dado vegetale del commercio)
  • AROMI a scelta: io preferisco il PREZZEMOLO, ma sono indicati anche basilico, menta, zenzero, origano, salvia o timo tritati e aggiunti a fine cottura.

COME FACCIO?

  1. METTO nell'unità di cottura l'OLIO, il BURRO (eventuale), la CIPOLLA TRITATA e un pizzico di SALE. ACCENDO il Navigenio sulla potenza 6. Soffriggo la cipolla fino a quando non sarà dorata. N.B.: Posso eseguire la stessa procedura su un normale fornello, a fiamma media.
  2. AGGIUNGO i PISELLI e mezzo cucchiaino di DADO VEGETALE Bimby (o mezzo dado vegetale del commercio).
  3. CHIUDO con SECUQUICK, posiziono l'unità di cottura su NAVIGENIO, regolo la potenza su A e programmo il selettore P di Audiotherm su Soft. Quando il cicalino suona, tolgo l'unità di cottura dal Navigenio e attendo che la temperatura scenda. N.B.: Posso eseguire la stessa procedura su un normale fornello, togliendo l'unità di cottura dal fuoco.
  4. APRO il Secuquick, aggiusto di SALE e unisco, a piacere, una delle ERBE AROMATICHE citate negli ingredienti. Personamente adoro quella che usava la mia nonna Carolina: il PREZZEMOLO. Ma sono indicati anche basilico, menta, zenzero, origano, salvia o timo tritati.

I MIEI APPUNTI

ATTREZZATURA: Ho utilizzato l'unità di cottura AMC da 20 cm 4 litri con il coperchio Secuquick (che permette di accelerare i tempi di cottura mantenendo inalterati i sapori) e la piastra termica Navigenio. - FONTE: Mi sono ispirata alla ricetta di Stefania Mirandola, dimostratrice AMC, che ringrazio di cuore.

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

2 Comments

  • comment-avatar
    Mila 5 settembre 2017 (11:13)

    Io li adoro, ma non mi vengono mai come li prepara mia mamma!!!