LA TORTA SBRICIOLINA

Ricetta di “alta pasticceria” che mi è stata passata dalla mia meravigliosa assistente Fabiana

In realtà, questa torta è il cavallo di battaglia 
della sua futura suocera, che, gentilissima, 
ne ha fatta una appositamente per tutto 
lo staff del mio studio…
E’ stato così bello, ieri, trascorrere il pomeriggio tutte insieme intorno a questa meraviglia, con una tazza di tè in mano, nella nuova casa di Faby!!!
Provate a fare quest’ottimo dolce: ne rimarrete sorpresi!
E fatemi sapere, attraverso i vostri commenti, che cosa ne pensate dell’”abstract” che ho introdotto alla fine della ricetta.  
E’ una sintesi schematica di quanto spiegato, che permette di vedere, con un’unica occhiata, 
quali sono i passaggi fondamentali.
 
LA TORTA SBRICIOLINA
QUALI SONO GLI INGREDIENTI 
DELLA PASTA FROLLA?
300 gr. di farina
100 gr. di zucchero
100 gr. di  burro
1 uovo intero
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
QUALI SONO GLI INGREDIENTI 
DEL RIPIENO?
200 gr. di ricotta
50 gr. di zucchero
1 uovo intero
200 gr. di amaretti
una manciata di pinoli (a piacere)
COME SI PREPARA?
Preriscaldate il forno (ventilato) a 180°C.
Preparate la pasta frolla nel mixer, mettendo, nell’ordine: burro, zucchero, uovo, sale, farina e lievito.
Copritela con pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per un’ora. 
Stendetela in una tortiera del diametro di circa 26 cm. (non tutta! Tenetene da parte un po’!).
Preparate il ripieno: tritate gli amaretti (e tenetene da parte alcuni), uniteli allo zucchero, all’uovo e alla ricotta. 
Mettete il composto nella tortiera, sopra la frolla stesa. 
Il resto della frolla e degli amaretti deve venire sbriciolato e distribuito sopra quest’ultimo composto, in modo da coprire tutta la superficie della torta.
Ci sta benissimo anche l’aggiunta di una manciata di pinoli.
Mettete in forno per 30-40 minuti.
Una volta sfornata, quando è fredda, spolverizzate con abbondante zucchero a velo.
IN BREVE:
1. Preriscaldate il forno (ventilato) a 180°C.
2.  Burro + zucchero + uovo + sale + farina + lievito = pastafrolla
3. Amaretti tritati + zucchero + uovo + ricotta = ripieno
4. Tenete da parte un po’ di pasta frolla e di amaretti tritati
5.  Foderate la tortiera con la frolla.
6. Coprite la frolla con il ripieno.
7. Guarnite con amaretti sbriciolati, palline di frolla e pinoli.
8. Cuocete in forno per 30 – 40 minuti.
9. Sfornate e fate raffreddare.

10. Spolverizzate con zucchero a velo.

SODDISFAZIONE *****     PAZIENZA****

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

No Comments