I CANEDERLI TIROLESI DALLA RICETTA DE “LA CUCINA ITALIANA” (…E DA QUELLA DELLA NONNA ANNAMARIA)

Le ricette della nonna Annamaria ormai sono note: cibi ottimi, ma protocolli incomprensibili…

Per fortuna, “La Cucina Italiana” viene frequentemente in mio aiuto.
Nel caso dei “Canederli tirolesi”, ho seguito i consigli della mia rivista preferita, utilizzato gli ingredienti della nonna e, naturalmente, inserito un po’ della mia tecnologia.

Dopo questo esperimento, i miei paffutelli hanno concluso che, i “Canederli”, d’ora in poi, li faremo solo in casa.

 

 

“I CANEDERLI TIROLESI”

CHE COSA SERVE?

– 250 gr. di LATTE
– 3 UOVA
– 250 gr. di PANE raffermo, tagliato a cubetti
– 110 gr. di SPECK tagliato in quadretti molto piccoli
– 50 gr. di SALAME UNGHERESE tagliato in quadretti molto piccoli
– 50 gr. di PARMIGIANO grattugiato
– 80 gr. di FARINA 00
– SALE
– PEPE
– NOCE MOSCATA
– PREZZEMOLO (ed, eventualmente, erba cipollina)
– 1,5 lt. di BRODO di carne

COME FACCIO?

1. NELLA PLANETARIA, con la frusta a filo FRULLO il LATTE con le UOVA, il SALE, il PEPE, la NOCE MOSCATA e il PARMIGIANO.

2. INSERISCO il gancio e aggiungo il PANE, il pREZZEMOLO (e/o l’ERBA CIPOLLINA), lo SPECK e il SALAME. IMPASTO per amalgamare.

3. FACCIO RIPOSARE per 1 ora circa, a temperatura ambiente.

4. AGGIUNGO la FARINA e impasto ancora.

5. RISCALDO il BRODO.

6. FORMO 18 palle (CANEDERLI), che infarino leggermente.

7. CUOCIO i CANEDERLI a fuoco moderato per circa 15 minuti.

8. SERVO accompagnando con il BRODO di cottura (o condendo con BURRO E SALVIA).

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA ***

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

14 Comments

  • comment-avatar
    andreea manoliu 15 marzo 2014 (21:09)

    Deliziosi !!! 🙂

  • comment-avatar
    Ale 16 marzo 2014 (20:55)

    Mi piacciono tantissimo i canederli! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

  • comment-avatar
    Ale 16 marzo 2014 (21:25)

    Ciao, mi avevi chiesto di scambiarci l'iscrizione ai followers, per me va benissimo… se ti va ricambia 😀

  • comment-avatar
    carmencook 16 marzo 2014 (22:13)

    Quanto mi piacciono!!!!!
    Mi salvo subito la ricetta e li provo!!
    Un mega abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 17 marzo 2014 (19:35)

    Grazie <3 <3 <3!!!
    Un abbraccio.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 17 marzo 2014 (19:36)

    Fatto!
    Bellissimo, il tuo blog!!!
    Ciao.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 17 marzo 2014 (19:36)

    Fatto anche questo, e con piacere!
    A prestissimo.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 17 marzo 2014 (19:37)

    Ti assicuro che sono strepitosi… modestia a parte!!!
    Un bacione, carissima.

    Valeria

  • comment-avatar
    The Crazy Baking Lady 17 marzo 2014 (22:12)

    I canederli, che meraviglia, ti sono venuti benissimo!

  • comment-avatar
    Alessia 18 marzo 2014 (14:10)

    Buoni i canederli, io li ho preparati solo una volta con la ricetta della zia! Dovrò provare anche questa 😉

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 19 marzo 2014 (14:54)

    Grazie, Lady!!!
    Bellissimo anche il tuo blog!
    Grazie della visita.
    A presto.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 19 marzo 2014 (14:56)

    Grazie della visita a http://www.paneperituoidenti.it.
    Ma che bello, il tuo blog, Alessia!
    Ho già scaricato le immagini dei segnaposti…
    A prestissimo!

    Valeria

  • comment-avatar
    Francesca V 2 aprile 2014 (19:26)

    Vale mi ero persa questa ricetta…è da un pò che volevo provare i canederli…non li ho mai assaggiati ma….mi stuzzicano parecchio!Ti rubo la ricetta!!!
    Un bacione!!!
    Fra

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 3 aprile 2014 (15:45)

    Grazie, Fra!!!
    Adesso che sei laureata, avrai un sacco di tempo da dedicare alla cucina…
    Un bacione.

    Valeria