LE CROSTATINE DI FRUTTA

Quanta allegria danno, questo dolcetti, ottimi e fotogenicissimi!

La loro ricetta può essere applicata anche a un’unica, grande crostata: in questo caso, avanzerà un po’ di pastafrolla, che potremo mettere da parte in freezer, impacchettata nella carta forno (io in genere finisco per mangiarla surgelata).

Questo dolce, frequentemente richiesto per le nostre riunioni di famiglia, è sempre apprezzatissimo. E’ talmente buono che, una volta, addirittura, si è insinuato che si trattasse di una torta comperata in pasticceria.

P.S.: Ehi, Consuelo! Questa ricetta è dedicata a te…

 

 

LE CROSTATINE DI FRUTTA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI?

(6-7 crostatine)
per la pasta frolla:
300 gr. di farina 00
150 gr. di burro (o margarina)
150 gr. di zucchero semolato
1 uovo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito vanigliato

per la crema Bimby (che puoi fare anche con un pentolino e un cucchiaio di legno):

100 gr. di zucchero semolato
500 gr. di latte intero
2 uova
40 gr. di farina
scorza di limone (in alternativa, un po’ di vaniglia)

per guarnire:

fragole o altra frutta q.b. (eh,eh!)
1 bustina di Tortagel Cameo
40 gr. circa di zucchero semolato
250 ml. di acqua

COME SI PREPARANO?
1. Preriscalda il forno (ventilato) a 180° C.

2. Prepara la pasta frolla:
– metti nel mixer tutti gli ingredienti per la pastafrolla, impasta per 3 minuti, velocità spiga;

– stendi l’impasto nelle pirofiline imburrate e infarinate, alzandolo leggermente lungo i bordi;
– copri la pasta frolla con pellicola trasparente, metti tutto in frigo per circa mezz’ora;
– togli la pellicola, sostituiscila con carta forno, riempi la concavità centrale con i “fagioli da forno”, cuoci le pastafrolline per circa 30 minuti.

4. Una ventina di minuti dopo aver infornato le pastafrolle, incomincia a preparare la crema Bimby:
– metti nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: frulla 20 secondi a velocità 7 per polverizzarli;

– aggiungi il latte, le uova, la farina e cuoci per 7 minuti, a 90 gradi, velocità 4;
– versa la crema nell’incavo delle pastafrolline;
– lasciala raffreddare.

5. Lava, asciuga e pulisci tutta la frutta che userai per guarnire.

6. Appena le crostatine si saranno raffreddate, decorale con la frutta.

7. Prepara la gelatina (io uso il Tortagel Cameo):

– metti in un pentolino il contenuto di una busta e circa 40 gr. di zucchero, aggiungi gradatamente, mescolando, 250 ml. di acqua;

– porta a ebollizione, poi fai bollire a fiamma bassa, continuando a mescolare, per circa un minuto;
– lascia raffreddare per circa 2 minuti, mescolando di tanto in tanto;
– distribuisci uniformemente la gelatina sulle crostatine alla frutta;
– fai raffreddare in frigorifero prima di servire.

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA ****
Hai visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

6 Comments

  • comment-avatar
    andreea manoliu 2 settembre 2013 (19:51)

    Ciao !!! Le crostate sono sempre buoni, ma questi anche belli !!! 🙂

  • comment-avatar
    Paneperituoidenti.it 3 settembre 2013 (10:32)

    Troooppo gentile!!!
    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Monsieur Tatin 3 settembre 2013 (17:15)

    Queste crostatine, e anche la tatin più sotto, sì che sono pane per i miei denti!
    Come promesso eccomi passato da te. Appena riesco do una lettura anche agli altri post.
    Sei proprio brava con le foto!
    Ciao Leonardo

  • comment-avatar
    Paneperituoidenti.it 3 settembre 2013 (18:27)

    Caro Leonardo,

    la visita di un blogger in gamba come te mi onora!!!
    Spero di reincontrarti presto tra i miei post…
    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Martina 5 settembre 2013 (15:55)

    Maaa sono super carine e super golose!!!Complimenti per il blog!!! Un abbraccio..
    Martina

  • comment-avatar
    Paneperituoidenti.it 6 settembre 2013 (8:55)

    Carissima Martina,

    Grazie della visita al mio http://www.paneperituoidenti.it!!!
    Io continuerò senz'altro a seguirti. Spero lo farai anche tu…

    Valeria