IL MENU DEL CORSO, DEDICATO AGLI AMICI DI PANE PER I TUOI DENTI: LA TORTA SALATA DI TROPEA

Ricordate il corso di cui vi ho parlato?
Quello per gli amici, intendo.
Bene, la data (12 giugno) si avvicina.

Il mio terrore cresce, e con esso il numero dei partecipanti.
Per ovviare ai problemi di spazio, abbiamo deciso di “lavorare” in giardino (e speriamo che ci sia bel tempo!).
Le slide con le spiegazioni sono quasi pronte, le fotografie anche.

Sono tante le persone che vorrei invitare: in particolare, i follower di PANE PER I TUOI DENTI.
Purtroppo, ciò non è possibile.

Ma posso dedicar loro, con affetto, questa e le altre ricette del menu:
– LA PITA GRECA
– IL PATE’ CUNZATO
– LA TORTA SALATA DI TROPEA
GAUFRES DE POMMES DE TERRE
LA MIA TORTA DI RICOTTA & SPINACI.

Cliccate sul piatto interessato per attivare il link delle ricette già pubblicate.

“LA TORTA SALATA DI TROPEA”
(ho usato il Bimby, ma si può preparare anche in maniera tradizionale)

CHE COSA SERVE?

Per la base:
– 300 g di FARINA 00
– 5 g di SALE
– gli aghi tagliuzzati di 2 rametti di ROSMARINO
– mezza bustina di LIEVITO istantaneo per pizza
– 100 g di VINO bianco secco
– 80 g di OLIO EXTRA VERGINE di oliva

Per il ripieno:
– 30 g di OLIO EXTRA VERGINE di oliva
– 500 g di CIPOLLE ROSSE  di Tropea affettate
– SALE
– PEPE
– 30 g di PARMIGIANO grattugiato
– 20 g di PANGRATTATO
– una decina di POMODORINI SEMISECCHI

COME FACCIO?

1. MESCOLO insieme “a secco” la FARINA, il SALE, il LIEVITO istantaneo e gli aghi di ROSMARINO leggermente tritati.

2. CON IL ROBOT, emulsiono il VINO con l’OLIO per 10 secondi a velocità 4. Unisco l’emulsione alla farina e agli altri ingredienti. Impasto per 1 minuto, velocità spiga.

3. CON L’IMPASTO, fodero una PIROFILA, rialzando la pasta sui bordi.
Copro con PELLICOLA TRASPARENTE e metto in FRIGO per circa 30 minuti.

3. PRERISCALDO IL FORNO (ventilato) a 180° C.

4. METTO nel boccale l’OLIO e le CIPOLLE tagliate a fette, aggiusto di SALE, di PEPE e faccio CUOCERE per circa 30 minuti, 100° C, velocità 1, antiorario.
Alla fine, quando le cipolle si saranno raffreddate leggermente, aggiungo PANGRATTATO e PARMIGIANO grattugiato.

5. VERSO il RIPIENO nella base precedentemente preparata.

6. INFORNO per 20 minuti a 180°C (forno ventilato, già caldo).

7.  GUARNISCO con i POMODORINI semisecchi, rimetto in FORNO per altri 20 minuti.

8. La TORTA SALATA DI TROPEA va servita FREDDA.

SODDISFAZIONE *****     PAZIENZA***

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

6 Comments

  • comment-avatar
    Ale 30 maggio 2015 (13:51)

    E' splendida!

  • comment-avatar
    consuelo tognetti 30 maggio 2015 (17:35)

    Ufff…non sai come invidio i partecipanti >.< spero che farai un bel reportage, così sarà come se ci fossi stata (anche se solo virtualmente..) 🙂
    Strepitosa questa ricetta, non ho mai assaggiato una torta simile ma ti assicuro che ho l'acquolina al solo pensiero 😛
    Buon we e in bocca al lupo x tutto ^_^

  • comment-avatar
    andreea manoliu 30 maggio 2015 (17:56)

    Una torta salata ottima che i miei ragazzi la gradiscono e come, ma anche io ! Buona, buona….. e Buon weekend !

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 30 maggio 2015 (21:25)

    Grazie!!!

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 30 maggio 2015 (21:26)

    Forse, invece, i partecipanti inviteranno te che te la sei scampata!!!
    Grazie, cara!
    Un bacione.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 30 maggio 2015 (21:26)

    Anche i miei ragazzi me la chiedono!!!
    Un bacione e buona domenica anche a te!

    Valeria