DEDICATO AL MIO ANGOLO DI PARADISO: IL “DOLCE LIMONE”

Adesso, chiudete gli occhi.

Immaginate il Paradiso.
No, non il “nostro” Paradiso, con tanto di angeli e santi.
Immaginate un Paradiso arabo.

Racchiuso tra quattro mura.

Lussureggiante di piante contorte o dalle ampie foglie: due limoni “dolci”, un fico, una plumeria, l’aspidistra…

Teneteli ancora chiusi, gli occhi.
Lo sentite il profumo del gelsomino?
E quello intenso del rosmarino?
Riuscite a vedere le infinite gradazioni di verde, rese brillanti dai raggi del sole?

Ecco, adesso concentratevi sulla vostra pelle: la avvertite, la brezza leggera che rende quasi vivo questo luogo, facendo vibrare le foglie e la loro ombra?

Non siete soli: con voi, ci sono una cicala, qualche lucertola, un piccolo ragno che tesse la sua tela.

Passa un uccello, in alto. Ne vedete l’ombra correre sul vialetto.
Più tardi, sarà una tortora a venirvi rumorosamente a trovare.

Ce l’avete fatta, a entrare in tutto questo?
Beh, allora, siete i benvenuti nel mio angolo di Paradiso: il “giardino dei limoni dolci”, il piccolissimo patio annesso alla camera delle nostre vacanze siciliane.

Rimarrà tra i miei luoghi del cuore, il “giardino dei limoni dolci”.
D’ora in poi, ogni volta che assaporerò un limone, ripenserò a questo piccolo spazio verde…

Sapete, sono già un po’ gelosa del fatto che altri ne potranno godere.
Ma, a voi, ho voluto farlo conoscere.
Perché le cose belle vanno condivise con le persone a cui si vuole bene.

 

I limoni dolci sono una varietà poco conosciuta: il loro sapore non è aspro come quello dei loro fratelli tradizionali, ma nemmeno dolce come quello di altri frutti.
La loro conservazione è estremamente difficile, per cui non si trovano facilmente in commercio.

In Sicila li ho assaggiati: a essere sinceri, non mi sono sembrati granché… ma il loro nome è così poetico!!!

IL “DOLCE LIMONE”
(WOW!!! La foto di questa ricetta è stata selezionata e pubblicata dal sito Foodgawker!)

CHE COSA SERVE?
(ricetta Bimby)

– 1 limone
– 300 gr. di farina 00 (setacciata)
– 300 gr. di zucchero semolato
– 125 gr di olio di riso
– 1 fiala aroma limone
– 3 uova
– latte se necessario
– sale
– 1 bustina di lievito vanigliato (setacciato)
– zucchero a velo per guarnire

 

 

COME FACCIO?

1. PRERISCALDO il FORNO a 180°C.

2. LAVO bene il LIMONE, ne GRATTUGIO la BUCCIA e lo SPREMO.

3. INSERISCO nel boccale TUTTI gli INGREDIENTI (compresi succo e buccia del limone, ed eccetto il lievito). FRULLO per 20/30 secondi a velocità 7/8. Se necessario, unisco un po’ di latte per ammorbidire il composto.

4. AGGIUNGO il LIEVITO VANIGLIATO e frullo ancora per 6/8 secondi a velocità 6.

5. VERSO l’impasto in uno STAMPO da CIAMBELLA da circa 22 cm., all’interno del quale avrò spruzzato lo SPRAY STACCANTE.

6. INFORNO e CUOCIO per 35 minuti.

7. LASCIO RAFFREDDARE su una GRIGLIA.

8. GUARNISCO con ZUCCHERO a VELO.

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA *

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

 

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

14 Comments

  • comment-avatar
    Ale 1 agosto 2014 (11:55)

    Che bella ricetta!!!!

  • comment-avatar
    giochidizucchero 1 agosto 2014 (14:52)

    Mi e' piaciuto visitare virtualmente questo Angolo di Paradiso… mi vedo li, seduta tra le piante, con un buon libro ed una fetta del tuo dolce… anch'io oggi ciambella al limone, ci siamo lette nel pensiero! Non conoscevo la qualita' dei limoni dolci, grazie per aver condiviso! Bacioni cara, bentornata!

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 1 agosto 2014 (15:47)

    Grazie, Ale!
    E che bel giardino!!!
    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 1 agosto 2014 (15:49)

    Che belle parole!!!
    Grazie, cara!
    Auguro anche a te di trovare un angolo di Paradiso come questo, durante le tue vacanze…
    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Patrizia M 1 agosto 2014 (17:44)

    Mi ero già innamorata di questo luogo magico ascoltando le tue parole ed il tuo racconto solo poche sere fa ed ora… ritrovo la magia di questa meravigliosa descrizione, con quel verde stupendo delle foto che starei a guardare per ore… Cara Valeria, sono proprio tanto felice di averti conosciuta e mi sento privilegiata per il bel feeling che si è creato tra noi. Molto bello tutto, compreso il giallo della tua ciambella di limoni dolci, se chiudo gli occhi, ne avverto l'aroma … Quanto mi piacerebbe poter annusare quei limoni dolci dal nome tanto poetico. Ma chissà, un giorno, succederà ! Un abbraccio immenso con l'augurio di buon fine settimana. N.B. : Sei sempre più meravigliosamente brava e magica con la tua reflex 🙂 , Patrizia

  • comment-avatar
    andreea manoliu 1 agosto 2014 (20:27)

    Dopo aver goduto del paradiso virtuale, mi godo per un attimo anche questo dolce soffice e limonoso !!! Buon fine settimana !!! Claudia

  • comment-avatar
    consuelo tognetti 1 agosto 2014 (21:21)

    Sono senza parole..strepitosa!

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 2 agosto 2014 (14:41)

    Cara Patrizia,
    sei sempre un tesoro!
    Grazie infinite delle belle parole!!!
    Anch'io sono felice della nostra amicizia…
    Anche a te e ai tuoi cari, un affettuosissimo augurio di uno splendido week end.

    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 2 agosto 2014 (14:42)

    Grazie, Claudia!
    Sei sempre carissima!

    Un bacione.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 2 agosto 2014 (14:43)

    E lasci senza parole me!!!
    Un abbraccio, cara Consu.
    Ti auguro un buon week end.

    Valeria

  • comment-avatar
    salentinaincucina 2 agosto 2014 (15:05)

    Amica Valeria!!! Anche tu in Sicilia??? Io ci andrò a metà agosto, Siracusa! (E il bimby è un must per la nostra famiglia dagli anni 90…in varie versioni!!!:))
    Un abbraccio
    Serena

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 2 agosto 2014 (15:09)

    Cara Serena!
    Quanto tempo che non ci sentiamo…
    Siamo stati anche noi a Siracusa: a Ortigia ho lasciato il cuore!!!
    Per quanto riguarda il Bimby, mi sa che ti batto: la mia prima versione, l'ho comprata nel 1981!
    Ti mando un bacione e ti auguro una bellissima estate.

    A presto!

    Valeria

  • comment-avatar
    carmencook 10 agosto 2014 (21:27)

    Vale ho provato il tuo "dolce limone" e posso dirti che è letteralmente stre-pi-to-so!!!
    Pensa che è talmente piaciuto che non è durato nemmeno una giornata!!
    Anche io ho il Bimby sia quello degli anni 80 che quello più recente dotato del recipiente Varoma (non l'ultimissimo) e ti dirò che lo tengo continuamente in funzione!!!
    A fine mese partirò anche io per la Sicilia, andrò a Sant'Agata di Militello e spero di rimanerne entusiasta così come lo sei stata tu!!
    Complimenti per le belle foto e le emozionanti descrizioni del tuo post!!
    Un mega abbraccio e buon ferragosto
    Carmen

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 13 agosto 2014 (15:32)

    Vero che è buono, cara Carmen?
    E poi, lo si fa in un attimo!!!
    Il Bimby, comunque, rimane un must.
    Ti ringrazio per la fiducia e la gentilezza e ti auguro buone vacanze.

    Un bacione.

    Valeria