IL PAN D’ARANCIA (RICETTA DA “GIALLOZAFFERANO” ADATTATA AL BIMBY)… E FELICE FESTA DELLA DONNA!!!

Anche questa ricetta, l’ho cercata per utilizzare gli avanzi della mia credenza…

Di seguito, la lista dei miei problemi:
1. I falegnami erano alle porte, pronti a smontare la mia vecchia cucina e a montare la nuova.
2. Dovevo svuotare il più possibile pensili e basi.
3. Mi serviva una torta da portare ai miei “tati” per il dopo-cena.
4. In più, ero disperata per la fretta: la torta doveva essere supersemplice!

Uno dei blog di “Giallozafferano” è venuto in mio soccorso con questo dolce che sembra nato per il Bimby, e che è anche particolarmente buono…
Grazie, “Mani, amore e fantasia”!

 

 

“IL PAN D’ARANCIA”
CHE COSA SERVE?

– 1 ARANCIA A BUCCIA SOTTILE (intera, anche con la buccia) divisa in pezzetti
– 300 gr. di FARINA 00 (setacciata)
– 150 gr. di ZUCCHERO SEMOLATO
– 150 gr. di ZUCCHERO DI CANNA
– 125 gr di OLIO DI RISO
– 3UOVA A PASTA GIALLA
– 35 ml. di COINTERAU
– LATTE q.b.
– SALE
– 1 LIEVITO VANIGLIATO (setacciato)

– 3- 4 cucchiai di ZUCCHERO DI CANNA per guarnire

 

COME FACCIO?
1. PRERISCALDO il FORNO a 180°C.

2. LAVO bene l’ARANCIA e la taglio a pezzetti.

3. INSERISCO nel boccale TUTTI gli INGREDIENTI (eccetto il lievito). FRULLO per 20/30 secondi a velocità 7/8. Se necessario, unisco un po’ di latte per ammorbidire il composto.

4. AGGIUNGO il LIEVITO VANIGLIATO e frullo ancora per 6/8 secondi a velocità 6.

5. VERSO l’impasto in una TORTIERA da 24 cm. foderata con CARTA FORNO.

6. SPOLVERIZZO la superficie della torta con abbondante ZUCCHERO di CANNA.

7. INFORNO e CUOCIO per 40-50 minuti.

8. LASCIO RAFFREDDARE su una GRIGLIA.

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA *

OOOPS… dimenticavo:
BUONA FESTA DELLA DONNA!!!

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

14 Comments

  • comment-avatar
    Latte e fiele 8 marzo 2014 (18:41)

    Auguri grandissima donna !

  • comment-avatar
    Monsieur Tatin 9 marzo 2014 (11:21)

    Gran bella torta!
    Profumata e saporita!
    E auguri per la festa della donna (in ritardo) ehhehe

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 9 marzo 2014 (14:12)

    La più grande sei tu!!!
    Auguri…

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 9 marzo 2014 (14:13)

    Grazie, Leo!!!
    Un bacione.

    Valeria

  • comment-avatar
    carmencook 9 marzo 2014 (19:21)

    Bellissima la tua torta e anche se con notevole ritardo, buona festa della donna Valeria!!!
    Un caro abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 11 marzo 2014 (13:51)

    Cara Carmen!!!
    Un augurio speciale anche a te!
    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Latte e fiele 12 marzo 2014 (10:33)

    Dimenticavo… visto i lavori in corso devi assolutamente partecipare a questo contest: http://betullalba.blogspot.it/2014/03/1betulla-contest-la-food-blogger-cucina.html

  • comment-avatar
    Leena Sacco 12 marzo 2014 (16:08)

    Ciao! Mi è stato dedicato il premio Liebster Award, un riconoscimento che consente di promuovere diversi blog e di conoscerci tra di noi. Tra le mie scelte ci sei tu con il tuo blog 🙂 spero ti faccia piacere!
    Il premio lo trovi qui:
    http://kioskodifruttidibosco.blogspot.it/2014/03/premio-ricevuto.html

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 13 marzo 2014 (8:56)

    Grazie della segnalazione, Ila!!!
    Un bacione.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 13 marzo 2014 (9:00)

    Carissima Leena,
    il tuo premio mi ha fatto un immenso piacere!
    Per prima cosa, perché ha origini nordiche (e io, come mentalità, un po' "nordica" sono…).
    E poi, perché mi ha stupito scoprire che il mio blog è apprezzato anche da persone che non conosco.
    In questi giorni sto facendo dei lavori che non mi lasciano nemmeno il tempo di respirare, ma ti prometto che, appena possibile, risponderò alle tue domande.
    Ti mando un bacione grossissimo e grazie ancora!!!

    Valeria

  • comment-avatar
    Patrizia M 13 marzo 2014 (11:12)

    Semplice, profumata, dolce e buona come devono essere le torte che sanno di casa e di famiglia !
    Mi piace Valeria, ma tanto, da fare !
    Un abbraccio immenso e spero che ora sia tutto al suo posto a casa 🙂

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 13 marzo 2014 (15:04)

    Cara Patrizia,
    questo è un dolce che rifarei tutti i giorni, se avessi una cucina in attività e non un raduno di muratorielettricistidraulicimbianchinifalegnami: bravissimi, ma scatenati!!!
    Ti mando un bacione.

    Valeria

  • comment-avatar
    Maru Grisanti 15 marzo 2014 (11:02)

    Ciao ho appena conosciuto il tuo blog e devo dire che mi è piaciuto molto. ti ho lasciato un piccolo premio se vuoi passare a trovarmi cucinadifotografia.blogspot.it

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 17 marzo 2014 (19:34)

    Ma come sei cara, Maru!!!
    Ho già visto il tuo blog, e lo trovo bellissimo!
    Ti ringrazio infinitamente per il premio: ti chiedo solo di pazientare un po' per le "incombenze burocratiche"… almeno fino a quando muratorifalegnamielettricistidraulicimbianchini non saranno usciti da casa mia!
    Ti mando un bacione.

    Valeria