GRATIN DI PATATE CON SEDANO RAPA (IL TUTTO PROVENIENTE DALLA VAL DI GRESTA)

A nord del Lago di Garda, nella parte meridionale del Trentino, esiste una piccola valle.
Tanto piccola che, contandoli proprio tutti, i suoi abitanti non sono più di duemila.
Circondata da creste di montagna e da terrazzamenti, questa valle è percorsa da due piccoli torrenti.

 

Qui il clima è mitigato dalla vicinanza del lago, e solo di rado, d’inverno, scende la neve.
Qui l’ambiente prezioso e protetto ci dona patate e verdure dal sapore unico.

Sto parlando della Val di Gresta: “l’orto biologico del Trentino”.

La Val di Gresta è diventata, in questi ultimi mesi, meta delle nostre gite del fine settimana.

Per godere del luogo incantato e per acquistare patate, carote, cavoli e zucche…

(Ricetta liberamente tratta da “La cucina italiana”).

 

 

” GRATIN DI  PATATE CON SEDANO RAPA ”

QUALI SONO GLI INGREDIENTI?

(per 4 persone)

– 250 gr. di sedano rapa della Val di Gresta
– 150 gr. di patate “Amoroso” della Val di Gresta
– 100 gr. di panna
– 100 gr. di latte
– uno spicchio di aglio
– un po’ di timo
– sale
– pepe
– poco burro

 

COME SI PREPARA?
1. PRERISCALDA il FORNO (ventilato) a 180 gradi C.

2. SBUCCIA le PATATE e il SEDANO RAPA, lavali, asciugali con un canovaccio. Tagliali a fettine sottili rispettivamente con una mandolina e con l’affettatrice (il sedano è troppo duro per la mandolina).

3.  IN UN PENTOLINO, amalgama il LATTE con la PANNA. Aggiungi l’AGLIO, SALE, PEPE e un rametto di TIMO e fai bollire per 10 minuti. Poi FILTRA il composto.

4.  IMBURRA una pirofila rettangolare lunga circa 20 cm.

5. ASSEMBLA il TORTINO: alterna le fettine di PATATA a quelle di SEDANO RAPA, cospargi con SALE e PEPE.

6. DA ULTIMO, versa il miscuglio di LATTE e PANNA dal quale avrai tolto l’aglio, e distribuisci qualche fogliolina di TIMO insieme a pochi fiocchetti di BURRO..

7. CUOCI per circa 45-60 minuti (dipende dal tipo di patata). Servilo caldo.

Questa ricetta è liberamente tratta da “La cucina italiana”.

SODDISFAZIONE ****     PAZIENZA ***

Hai visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

6 Comments

  • comment-avatar
    valentina riboldi 7 dicembre 2013 (12:33)

    ricetta deliziosa e poi queste foto mettono appetito 🙂
    buona giornata!
    Vale

  • comment-avatar
    Monsieur Tatin 8 dicembre 2013 (14:17)

    Buonissima ricetta per gratificare le bellezze dei prodotti di questa valle. Bravissima!

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 8 dicembre 2013 (15:07)

    Grazie, Leo!!!
    E tu gratifichi sempre me e i miei posts!

    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 8 dicembre 2013 (15:08)

    Vero, Vale?
    Grazie della visita e … a presto!

    Bacioni.

    Valeria

  • comment-avatar
    Morena 10 dicembre 2013 (13:01)

    Tutto cio che contiene patate è per me buonissimo!!!!
    Ma se le patate sono di ottima qualità, come queste, allora immagino l'apoteosi di gusto!!!!
    Ricetta sfiziosissima!
    A presto!
    More

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 15 dicembre 2013 (13:40)

    Grazie, Morena!!!
    Se i miei maestri chef insistono sulla qualità delle materie prime, una ragione dev'esserci, vero?
    Un bacione.

    Valeria