GLI AMICI, I MIEI CORSI DI CUCINA E I “GAUFRES DE POMMES DE TERRE”

Tutto avrei pensato, eccetto che nella mia vita qualcuno mi chiedesse di tenere una conferenza o un corso.
Una conferenza o un corso di cucina, poi…

E, invece, è successo:

  • il 29 giugno parlerò della TORTA TIGRATA ALLE MANDORLE ai miei colleghi dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (sì, avete letto giusto: farò una lezione di pasticceria ai dentisti!!!);
  • il 12 terrò un mini corso.

Il mini corso di cui sopra sarà dedicato ai miei amici: le persone iscritte all’inizio erano 2, ma poi si sono moltiplicate in progressione geometrica.
Io ho contato fino a 8, poi ho smesso… Secondo voi, nella mia micro mansarda, ci staremo tutti???

Il programma sarà inconsueto: il salato.
Il titolo, letterario: “C’è qualcosa di nuovo oggi nel sale”.
Il palinsesto: PITA con PATE’ CUNZATO, TORTA di TROPEA, GAUFRES DE POMMES DE TERRE, la mia TORTA di RICOTTA e SPINACI.

Non è dato sapere quanto tempo impiegherò a cucinare tutto questo, se tutte le portate riusciranno decentemente, quante volte salteranno le valvole…

Posso solo confermarvi che ho una fifa tremenda.
E che ci metterò l’anima nella speranza di non sfigurare.

(aggiornamenti nelle prossime puntate)

Eccovi una delle proposte per il 12 giugno:

GAUFRES DE POMMES DE TERRE

(la ricetta originale è del delizioso blog francese Odelices; la dose riportata è per 6 pezzi; ho usato il mixer termico, ma va bene qualsiasi tipo di robot; per la cottura, ho utilizzato il waffle maker Ariete)

CHE COSA SERVE?

– 50 g di PARMIGIANO
– 300 g di PATATE sbucciate
– 1 UOVO intero
– 60 g di LATTE circa
– 60 g di FARINA 00
– SALE
– 2 cucchiai di OLIO EXTRA VERGINE di OLIVA
– 1 cucchiaino di LIEVITO per TORTE SALATE

COME FACCIO?

1. PRERISCALDO il waffle maker.

2. FRULLO il PARMIGIANO per 20 secondi a velocità 10. Lo lascio nel boccale.

3. AGGIUNGO le PATATE sbucciate e tagliate a pezzetti, frullo per 10 secondi a velocità 10.

4. UNISCO il LATTE (ne verso un po’ alla volta per evitare di ottenere un impasto troppo liquido!), la FARINA, l’OLIO, un pizzico di SALE, l’UOVO e frullo per 10 secondi a velocità 6.

5. AGGIUNGO il LIEVITO setacciato, frullo per 10 secondi a velocità 6.

6. VERSO nel waffle maker l’impasto, che risulterà piuttosto fluido.

7. CUOCIO ogni coppia di gaufres per 6-7 minuti.

8. LI SERVO caldi, accompagnati da gorgonzola.

SODDISFAZIONE *****     PAZIENZA *

Avete visitato il mio sito www.drvaleriaderossi.it ?

 

VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...

4 Comments

  • comment-avatar
    andreea manoliu 21 maggio 2015 (11:46)

    Ma che belle che sono e quanto gustose…, complimenti per i tuoi infiniti lavori e progetti !

  • comment-avatar
    consuelo tognetti 22 maggio 2015 (11:07)

    Sarà un successone, ne sono certa 🙂 magari abitare più vicine..non me lo sarei perso ^_^
    Intanto mi consolo con questa golosissima ricetta e attendo con trepidante attesa i dettagli 🙂

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 24 maggio 2015 (7:26)

    Ma grazie, cara!!! Ti consiglio vivamente di provarli: sono ottimi!
    Un abbraccio.

    Valeria

  • comment-avatar
    Pane per i tuoi denti 24 maggio 2015 (7:28)

    Sarebbe proprio bello abitare un po' più vicino a te!!!
    Per la bellezza della tua Versilia, ma, soprattutto, per la tua compagnia!
    Ti mando un bacione grossissimo.

    Valeria